• segnodigiona

    La preghiera del Santo Padre

    Dio onnipotente e misericordioso, guarda la nostra dolorosa condizione: conforta i tuoi figli e apri i nostri cuori alla speranza, perché sentiamo in mezzo a noi la tua presenza di Padre. Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio, e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. R. Amen TI ADORIAMO, O SIGNORE. Vero Dio e vero uomo, realmente presente in questo Santo Sacramento Ti adoriamo, Signore Nostro Salvatore, Dio-con-noi, fedele e ricco di misericordia Ti adoriamo, Signore Re e Signore del creato e della storia Ti adoriamo, Signore Vincitore del peccato e della morte Ti adoriamo, Signore Amico…

  • segnodigiona

    ASSOLUZIONE E INDULGENZE NB LA DIFFERENZA!

    Ave Maria! 🙏🏻 Ho visto che circolano in giro delle sciocchezze circa l’indulgenza plenaria concessa dal Papa questa sera: secondo alcuni non sarebbe valida perché non possiamo confessarci; per altri non sarebbe valida “per colpa di Bergoglio” o simili. Allora pubblico una risposta che ho dato a una persona che aveva questi dubbi, che potreste usare in caso riceveste simili obiezioni. L’assoluzione è la remissione del debito della colpa, e restituisce la grazia santificante a chi l’ha persa, o aumenta la carità in chi ha da confessare solo peccati veniali. In caso sia impossibile confessarsi, la grazia è restituita all’anima caduta in peccato se questa emette un atto di contrizione…