segnodigiona

Coronavirus Penitenzieria Apostolica: Indulgenze per i medici e gli infermieri e l’applicazione delle nome dell’Ordo Paenitentiae

Nella storia bimillenaria della nostra Madre Chiesa delle disposizioni simili furono adottate in  situazioni particolarmente terribili ( guerre, pestilenze, calamità disastrose) , ora la Chiesa le ripropone proprio nei terribili giorni che stiamo vivendo a causa della pandemia del coronavirus. 

Di fatto il Provvedimento sulla Confessione autorizza la pratica corretta e già prevista  dell’ Assoluzione collettiva. 

Inoltre il Papa oggi ha parlato di un’altra pratica cattolicissima che consente di recuperare lo stato di grazia: fare un atto di contrizione (diversa dall’attrizione!) E UNIRE il proposito di confessarsi appena possibile (votum sacramenti). 

Interessante è il video girato dal Medico e Teologo Padre Tiziano Repetto S.J. il quale spiega come vengono applicate le indulgenze :

NOTE DELLA PENITENZIERIA APOSTOLICA

Qui i link di vaticannews dove viene trattato il dramma di non poter incontrare un sacerdote per la confessione e qui il link della Nota della Penitenzieria Apostolica circa il Sacramento della riconciliazione nell’attuale situazione pandemica.

Maria Madre della Chiesa e aiuto dei Cristiani prega per noi. 

Visits: 60 | Today: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *